Il nostro primo librino tattile fatto da noi


Librino tattileA noi piace leggere. Anzi, noi adoriamo leggere e i libri sono una presenza (talvolta ingombrante!) costante in casa nostra. Abbiamo librerie in ogni stanza, e poi abbiamo libri in cucina (e non solo di cucina), libri in bagno (per utilissime letture!), libri in camera da letto e sul letto, il bimbo ha già la sua libreria con i suoi libri, che sono già tantissimi e ci piace immaginarlo più grande che li sfoglia con passione.
A noi i libri piace anche crearli, basta poco, pochissimo, per fare un libri tattile adatto ai bambini piccoli.

 
Ecco il nostro primo librino

Librino tattile fai da te

Per crearlo abbiamo usato:

l’interno della confezione I miei primi libri della Giunti (che tra l’altro è anche un bel regalo per i più piccoli)

Un nastro che chiudeva l’uovo di pasqua dell’anno scorso;

Alluminio da cucina;

Un tovagliolo di carta;

Scottex;

Librino tattile fai da te

Cartone ondulato riciclato da un imballaggio IKEA;

Cartoncino colorato;

L’involucro delle capsule del caffè.

Non è certo un capolavoro ma è un librino semplice e che è già piaciuto molto a tutti i bimbi che sono stati ospiti da noi, anche perchè si può piegare creando una casetta, una tenda o un recinto per i dinosauri di plastica…..

Librino tattile fai da teLibrino tattile fai da te

Come tema abbiamo seguito quello dei colori e dei numeri…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...