La scuola che vorrei…elogio alle nostre maestre.

casaglia1La scuola che vorrei per mio figlio ha un parco enorme, senza confini, dove c’è il prato dell’acero, le capanne e il bosco.
La scuola che vorrei per mio figlio ha aule ordinate ma vive, dove i bambini sono i protagonisti del loro percorso.
La scuola che vorrei ha maestre che non programmano ogni attività in ogni suo dettaglio, ma la lasciano aperta agli stimoli che i bambini danno, una strada difficile ma importante.
La scuola che vorrei ama la natura, avrà percorsi e giochi di corde tra gli alberi, l’orto e la vita naturale tutt’intorno.
La scuola che vorrei ha maestre che ascoltano e che aprono la scuola ai bambini e ai genitori, che insegnano la cura del materiale, la passione del fare e dello sperimentare.
La scuola che vorrei pratica l’outdoor education perché ci crede veramente.
La scuola che vorrei è un posto magico, dove i bambini amano andare, dove i diritti naturali sono rispettati, dove il bambino è ascoltato e rispettato.

Grazie maestre della scuola che vorrei, grazie per essere realtà.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...